EDONAI

EDONAI

Il tuo viso è sole
Che arde
E la sera
Sarà sorriso
A cullare il sogno.
I seni frutti maturi
Con cui sazierò
Ogni appetito.
Sul ventre…
Poggerò il capo
Nel concepire,
Viandante di te,
Nuovi percorsi.
I morbidi fianchi,
Bisacce del mio errare,
Afferrerò
E dolce, sicuro
Sarà il riposo
Mentre
Con occhi beati
In adorazione
Delle tue
Cosce tornite,
Sigilli carnali
A custodia
Dell’odoroso
Muschio
Che cela
Turgidi petali
Viola,
Varchi e meta
Del peregrinare,
Sosta infinita,
Celestiale godere,
Appagamento
Dopo tanto
Viaggiare
Nel nostro
Universo.

 

Mauro Giovanelli – Genova
www.icodicidimauro.com

Immagine in evidenza: Dipinto di Virginia Palomeque

RIPRODUZIONE RISERVATA

 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Mauro Giovanelli - RIPRODUZIONE RISERVATA