DONNA

DONNA

Nel porgere i tuoi seni dona naturalezza,
spontaneità infinita che tu sola possiedi.
Come fossero grappoli d’uva le mie mani
li accoglieranno con delicata fermezza
estraendo nettare, dissetare voglia di te.

Mostra il morbido ventre, la cavità muscosa
protetta dal vello multicolore di ogni etnia,
con interminabili carezze ne caverò umida
fragranza, la sola capace di guarire ferite
della mia anima dolente per la tua mancanza.

Offriti nuda, mostra la tua plastica bellezza
modellata dal primo immortale artista che
sussiste lontano da ogni tempo, distaccato
dal tormento delle genti, puro affinché il suo
genio possa riprodurre perenni, femminee
movenze progetto del dio dell’amore vero.
Fai ciò che ti dico, ti prego, non muoverti.
Io ti darò un volto, vivremo insieme l’eternità.

Mauro Giovanelli – Genova
www.icodicidimauro.com

Immagine in evidenza: Stupefacente scultura di Young-Deok SEO, Corea del Sud, Nirvana 8, anno 2015, Stainless Chain, dimensioni cm. 175 x 35 x 50

RIPRODUZIONE RISERVATA

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Mauro Giovanelli - RIPRODUZIONE RISERVATA