QUELLO STRANO MONDO…

QUELLO STRANO MONDO…

Raggiunta la giusta età
avrei dovuto non essere
invece, forse per grazia
del destino o supremo volere
del Dio sconosciuto,
anche vendetta di un sommo
Artefice, invidioso, frustrato
per come di te e me
abbiamo abusato… Insieme!
Ancora tempo
mi è stato concesso,
neppure so quanto,
come prima del resto,
ma in modo diverso.
Non son più lo stesso.
Ci sono sussulti, pulsioni,
assomigliano a vagiti,
capricci, pretese.
…….
Prima di prender sonno
voglio risentirla!
Raccontami ancora
come è che esiste
quello strano mondo
al di là dello specchio di Alice.
Fra poco l’estate è finita!
Ricomincia qualcosa.
Viva la vita…

Mauro Giovanelli – Genova
www.icodicidimauro.com

Immagine in evidenza: Foto Mauro Giovanelli, 24.07.2018, “Il miglior avventore del mio bar”, aperto a tutti i giorni, chiusura sabato pomeriggio e domenica

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.