Category: Poesia

0

UN POMERIGGIO PROSSIMO ALLA PRIMAVERA

UN POMERIGGIO PROSSIMO ALLA PRIMAVERA Per il resto della giornata ho pensato a Lucrezia. Che emozione! All’istante ti ho vista cresciuta, l’attimo successivo, così come sempre accade, nel senso che in un lampo sei...

0

ASINTOTO

ASINTOTO Che strano! Non stavo correndo, camminavo svelto sapendo che mai sarei arrivato. Qualcuno aspettava. Non ricordo chi fosse, ma era importante. Il sole mi scaldava, laggiù, dinanzi, basso sull’orizzonte. Avvolgeva le voci dei...

error: Mauro Giovanelli - RIPRODUZIONE RISERVATA