UTILIZZATORI FINALI e ANTIDEMOCRATICI TERMINALI

UTILIZZATORI FINALI e ANTIDEMOCRATICI TERMINALI

Gli eserciti (fanteria, marina, aviazione, servizi segreti, ecc.) dei vari Stati, sono gli “utilizzatori finali” di una delle più grandi potenze economiche del Pianeta su cui si regge il sistema capitalistico ovvero i produttori di armi. Qualora si ponesse la parola “fine” a tale concezione del modo di vivere in società immagino che il 40% almeno dei lavoratori mondiali (politici, Presidenti vari, vice, segretari e sottosegretari, amministratori delegati, consiglieri di amministrazione, dirigenti, quadri, impiegati, operai, tecnici, Generali, Ammiragli, ufficiali, sottoufficiali, graduati di truppa, soldati nonché tutto l’indotto che gravita intorno a tale “esigenza”, ecc.) si troverebbe disoccupato a piè pari.
Quindi meglio “utilizzatori finali” che scarichino sulla testa di ignoti “antidemocratici” terminali ogni sorta di ordigno che esodati occidentali in cerca di nuova collocazione. O no?

Mauro Giovanelli – Genova
www.icodicidimauro.com

Immagine in evidenza: Foto di Robert Frank

RIPRODUZIONE RISERVATA

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Mauro Giovanelli - RIPRODUZIONE RISERVATA