PASOLINI – FIAT LUX

FIAT LUX

“Il giorno della mia morte in una città, Trieste o Udine, per un viale di tigli, quando di primavera le foglie mutano colore, io cadrò morto sotto il sole che arde, biondo e alto, e chiuderò le ciglia lasciando il cielo al suo splendore”
PIER PAOLO PASOLINI

COMMENTO:
Non è tanto la lirica, eccelsa, il paesaggio tracciato con poche pennellate, il bagliore di Van Gogh, i riferimenti essenziali, il pensiero profondo come l’Abisso che… al limite potrebbero essere usuali, evidenti… quanto l’oscuro e imperscrutabile disegno che ispira la mente e muove la mano di Pasolini facendo convergere tutto in una sola sovrumana armonia.
Fiat lux.

Mauro Giovanelli – Genova
www.icodicidimauro.com

Immagine in evidenza ricavata dal web

RIPRODUZIONE RISERVATA

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Mauro Giovanelli - RIPRODUZIONE RISERVATA