TESTIMONE OCULARE

TESTIMONE OCULARE

Ha visto le grandi battaglie per la conquista di imperi sempre più vasti, Giovanni il profeta, il battesimo di Gesù, le sue parole, ha conosciuto il procuratore della Giudea Ponzio Pilato, Giuda di Kiriat, il sacerdote del Tempio Kajafa detto kaifa. Poi il regno di Diocleziano e l’imperatore Costantino, il concilio di Arles e quello di Nicea dove il cristianesimo divenne religione di stato. Ha assistito alle scissioni, luterani e ortodossi, ha udito le urla strazianti delle vittime dell’inquisizione. Ha conosciuto Giordano Bruno ma ancor prima ha visto Cristoforo Colombo partire per la scoperta del Nuovo Mondo. Ha assistito alle crociate in terra santa, lo sterminio dei nativi americani, l’olocausto degli ebrei, zingari, sinti, rom, comunisti, le bombe su Hiroshima e Nagasaki, le due guerre mondiali. Ha conosciuto il Mahatma Gandhi, Martin Luther King, Mandela. Ha visto nascere te e me. Quell’ulivo non è una pianta, è una persona.

Mauro Giovanelli – Genova
www.icodicidimauro.com

Immagine in evidenza: Un ulivo di 2000 anni che si trova a Felline, Salento. CONDIVIDI per aiutarci a farli diventare patrimonio Unesco. Firmate la petizione qui: http://firmiamo.it/gli-ulivi-della-puglia-patrimonio-unesco

RIPRODUZIONE RISERVATA

You may also like...

1 Response

  1. Alberti Rosaria ha detto:

    Quell’ulivo è un testimone! Non è una persona …..una persona può agire
    una pianta vive nonostante tutto!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Mauro Giovanelli - RIPRODUZIONE RISERVATA