ANGELI E DEMONI

ANGELI E DEMONI

L’ipotesi di introdurre punteggi diversi nei concorsi pubblici, a seconda dell’Ateneo frequentato, aveva scatenato un putiferio.
Ora Marianna Madia fa marcia indietro e da questo si vede subito che è una donna intelligente, che ragiona, a posteriori però, dopo che qualcuno l’ha imboccata.
“Intelligenza”, nel caso il nostro Ministro per la “semplificazione” non lo sapesse, deriva dall’insieme delle parole latine “intus”, dentro, ed al verbo legere, leggere, ossia “leggere dentro”. La persona intelligente sa guardare “dentro” le cose, “dentro” l’umanità che la circonda, “dentro” i fatti, “dentro” i propri pensieri prima di renderli pubblici.
Quindi l’intelligenza è l’attitudine a comprendere la realtà non in maniera superficiale ma andando oltre, in profondità, per coglierne gli aspetti nascosti e non immediatamente evidenti. Un’altra interpretazione etimologica (meno diffusa) del termine richiama la preposizione “inter” cioè “tra”. Per cui intelligenza sarebbe la capacità di leggere, come si usa dire, tra le righe, scoprire relazioni ed inter-connessioni tra i vari aspetti del mondo reale per giungere ad una comprensione più ampia e completa di esso.
Detto ciò comprendo benissimo che se non si approvano le idee altrui non sta bene, o meglio, non è bello usare termini volgari, ci vuole stile, particolarmente se ci si rivolge ad una signora che tanto modesta appare, in special modo quando il suo sguardo e il modo di porsi ricorda il ritratto di un creatura celeste uscita da una pala d’altare del Beato Angelico ma… come sia possibile possa venire in mente una “stronzata” del genere non riesco proprio a spiegarmelo. E mi spaventa.

Mauro Giovanelli – Genova
www.icodicidimauro.com

L’articolo “ANGELI E DEMONI” è stato pubblicato l’ 11 luglio 2015 su “IL SECOLO XIX” di GENOVA con il titolo “TANTO MODESTA APPARE LA MADIA”

Immagine in evidenza ricavata dal web

RIPRODUZIONE RISERVATA

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.