COMMENTO SU PASOLINI INTERVISTATO DA PAOLO MINUCCI

(dall’intervista di Paolo Minucci a Pasolini)
P.M. “Dunque Pasolini, non le saranno certamente sfuggiti gli ultimi avvenimenti. Che idea si è fatto della manifestazione cui hanno partecipato milioni di giovani in tutto il mondo? Qualcuno ha espresso incertezze sulle modalità d’espressione.”

P.P.P.Beh ai giovani io sento di dire soprattutto una cosa semplicissima. Se volete essere davvero una nuova generazione di giovani, infinitamente più matura, dovete abituarvi anche a questa atrocità del dubbio, anche alla sua sgradevole sottigliezza. Dovete cominciare a dibattere veramente i problemi! Non formalmente. Invece si applaudono sempre dei luoghi comuni quando bisogna ragionare, non applaudire o disapprovare. Talvolta chi pretende la libertà, poi non sa cosa farsene.
(dall’intervista di Paolo Minucci a Pasolini).

Commento: Indiscutibile Pasolini, lui è un firmamento e leggerlo, assimilarlo, più ancora stupirsi di scoprire quanto il suo pensiero sia abito mentale su misura per te è un piacere che si rinnova ogni volta. Purtroppo ieri veniva compreso da pochi, fra i quali coloro che lo osteggiavano, sempre preparatissimi nell’individuare il nemico dei propri interessi, ancora meno oggi che viviamo nella società da lui ipotizzata e temuta, domani chissà… c’è molto da lavorare, senza tregua, come ricostruire da capo una città rasa al suolo. Non sarà facile ma è nostro dovere provarci tenendo ben presente che i maiali, suini intendo, sono molto più intelligenti dei cani sebbene, poveracci, condannati dalla loro natura, mentre i maiali umani, quelli di “Porcile” sono furbi, virtù servile e premiante in particolare nel nostro Paese.

Mauro Giovanelli – Genova
www.icodicidimauro.com

Immagine in evidenza ricavata dal web – Eretico & Corsaro Editor

RIPRODUZIONE RISERVATA

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Mauro Giovanelli - RIPRODUZIONE RISERVATA