L’INFORMAZIONE ITALIANA

L’INFORMAZIONE ITALIANA

Mah… leggere le esternazioni di Serra Michele sta diventando quasi divertente se non fosse tragico constatare che un giornalista, aggrinfiato alla strenua difesa del becero renzismo sia anomalia tutta italiana. Di solito chi fa il suo mestiere dovrebbe essere quasi un intellettuale invece che la voce perennemente bendisposta nei riguardi del quadrumvirato Renzi, Boschi, Alfano, Verdini & C.
Benigni Roberto non è un cittadino qualunque ma trattasi di personaggio pubblico che ha declamato la “Costituzione più bella del mondo” in TV (pubblica) la medesima che da cinquant’anni ha relegato il Nobel Dario Fo nello scantinato dei “reietti”. Non solo ma, dopo aver detto di votare “NO” conformemente al suo pensiero, ha successivamente comunicato, ospite fra gli studenti, che il cuore gli suggerirebbe il “NO” ma la mente “SÌ”, poi ha deciso per quest’ultima opzione. E di chi è la colpa? Del premio Nobel Dario Fo. Complimenti Serra Michele, le miserie da che parte stanno? In chi cerca di difendere la Costituzione più bella del mondo o nel giornalismo assai “accondiscendente” nei riguardi di chi sta al Potere? Mah…

Mauro Giovanelli – Genova
www.icodicidimauro.com

Immagine in evidenza L’AMACA di Serra Michele ricavata dal web

RIPRODUZIONE RISERVATA 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Mauro Giovanelli - RIPRODUZIONE RISERVATA