INGIUSTIZIA

INGIUSTIZIA

Ingiustizia è la prima sensazione che mi ha suscitato la ragazza “spoglia” appoggiata pudicamente allo stipite della porta, come cercasse protezione. Il braccio a coprire istintivamente il seno o una reazione al leggero brivido che potrebbe averla assalita. Il suo malinconico sguardo si posa sull’abito indossato da una delle tante, troppe “Mannequin” in circolazione il cui termine francesizzato, seguito appunto da “frammenti di una donna” (Puzzle of a Downfall Child), è un film statunitense del 1970 diretto da Jerry Schatzberg.
Il resto nell’articolo omonimo che ho in mente considerato che tale immagine mi era stata “cancellata” da Facebook.
Io credo che tutto quanto sia considerato “pornografico” dai bigotti, moralisti e sedicenti “benpensanti” sia il succo della vita che non hanno avuto.
Al contrario i morti ammazzati ogni giorno, bambini, donne, uomini, anziani per guerre scatenate dalla cupidigia dell’uomo… ebbene questo penso sia pornografico.

Mauro Giovanelli – Genova
www.icodicidimauro.com

Immagine in evidenza ricavata dal web

RIPRODUZIONE RISERVATA

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.