FURBIZIA VIRTÙ SERVILE – Le regole del Potere

FURBIZIA VIRTÙ SERVILE
Le regole del Potere

La “furbizia”, virtù servile, tipica del politico di mestiere, oggi ha raggiunto il massimo livello percentuale nei Palazzi del Potere, anche di imbecillità, al punto che nel senso dell’aforisma di Leonardo Sciascia “…quando fra gli imbecilli ed i furbi si stabilisce un’alleanza fate attenzione, il fascismo è alle porte…” costoro potrebbero non essere pericolosi poiché una volta raggiunto il loro meschino obiettivo si sono dimenticati, hanno perso memoria della funzione che dovrebbero svolgere, quindi svuotati di ogni reazione.
Il vero incubo potrebbe materializzarsi nella marea di analoghi replicanti presenti fra noi, tapini confusi nella popolazione, soddisfatti dei miseri “risultati” conseguiti con la squallida esistenza che conducono. Una polveriera.

MAURO GIOVANELLI – GENOVA
www.icodicidimauro.com
© Copyright 2016 Mauro Giovanelli

Immagine in evidenza ricavata dal web gruppo “Cielo Drive” – Scena da “Qualcuno volò sul nido del cuculo” – 1975 – Regia: Milos Forman (Stati Uniti d’America) – La ribellione al Potere

RIPRODUZIONE RISERVATA

You may also like...

2 Responses

  1. Alberti Rosaria ha detto:

    Sempre illuminanti le tue riflessioni! Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Mauro Giovanelli - RIPRODUZIONE RISERVATA