POLETTI Uno sciocco con la faccia da sciocco

POLETTI

Uno sciocco con la faccia da sciocco e il taglio di barba che di solito usano portare gli sciocchi per coprire una minima parte della fisionomia tipica dello sciocco. Anche la pettinatura è quella di uno sciocco. Pure il nodo della cravatta, osservatelo bene. È o non è da… sciocco?
Bravo Gentiloni! A questo individuo, la Boschi e tanti altri hai pensato bene di fare in modo che possano continuare a romperci i coglioni. Forse ignori che il peggior nemico del popolo è uno sciocco arrivato a ricoprire incarichi di responsabilità tali da fargli erroneamente pensare di non essere più sciocco.
Comunque grazie anche agli sciocchi che lo hanno tenuto in considerazione. Del resto come sarebbe possibile che un “grumo” di sciocchi possano o meno individuare altri sciocchi?
Fossero almeno consentiti due sonori ceffoni agli sciocchi che governano, come si usa fare nel “primo intervento” di soccorso in mare, pensate che lui, Renzi, la Boschi, Lorenzin, Madia, ecc. potrebbero… riprendersi?

Mauro Giovanelli – Genova
www.icodicidimauro.com
© Copyright 2016 Mauro Giovanelli

Immagine in evidenza ricavata dal web: Primo piano di uno dei tanti sciocchi del “nuovo” governo Gentiloni

RIPRODUZIONE RISERVATA

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Mauro Giovanelli - RIPRODUZIONE RISERVATA