FIAT 500 anni ‘60

FIAT 500 anni ‘60

Ogni altro oggetto del desiderio non sarà per noi mai “mitico” come la “Fiat 500” per il semplice fatto che le avventure vissute con quella che oggi sembra una scatoletta avevano sapore, autenticità, disinteresse, gioventù, schiettezza. Mi fu regalata appena compiuti i 18 anni, “foglio rosa” in attesa dei sei mesi canonici per avere la patente. Blu notte. Il giorno dopo la portai dall’amico carrozziere per farle modificare i sedili “anteriori”, renderli ribaltabili ma, nonostante ciò, occorreva anche abbassare i vetri ed aprire il tettuccio per trovare la giusta “posizione”. Insomma era una vettura in cui gli “spazi esterni” avevano senso. Che avventure dal sapore antico… Ammetto di aver avuto la strada spianata per arrivare al sogno (credo anche il buon senso di capirlo) quindi dalla “mini Cooper” passai al punto di arrivo: la “Triumph Tr3”, obbligatoriamente nera, per la quale nulla aveva priorità. Quello fu un “picco” mai superato e ancora oggi ne ammiro le forme e le curve come fossero quelle di una donna dal fascino inimitabile. Però ero più “scafato”, gli anni avevano assorbito la seduzione della “maggiore età”, la mente già indirizzata verso obiettivi sensibili, concreti, oserei dire profondi ed ogni amore si consumava nel “pied-à-terre”. Non voglio annoiare oltre se non per aggiungere che da lì in poi ogni auto l’ho sempre acquistata senza badare alla meccanica, prestazioni, comodità bensì per l’estetica, allo stesso modo di come si sceglie una cravatta. E la “Fiat 500” rimane la “Marinella” anni ’60, inimitabile anche per la stessa prestigiosa sartoria. Grazie ad un caro amico per avermi dato l’opportunità, leggendo un suo bellissimo articolo inerente la sua esperienza, di divagare sul bel tempo andato. Un caro saluto a tutti.

Mauro Giovanelli – Genova
www.icodicidimauro.com
© Copyright 2016 Mauro Giovanelli

Immagine in evidenza ricavate dal web: Fiat 500 e Triumph Tr3 anni ‘60

RIPRODUZIONE RISERVATA

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Mauro Giovanelli - RIPRODUZIONE RISERVATA