LA BEVITRICE DI VITA

LA BEVITRICE DI VITA

– Ciao.

– Grande! “La bevitrice di vita”. Essenziale! Si ubriacherà di giorno in giorno e il disegno prenderà colore. Chissà quali sogni, speranze, illusioni, dispiaceri, confronti la attendono nella lotta della vita e chi occuperà quella sedia vuota…

– Già! Chissà cosa e chi occuperà il suo cuore…

– Il grande mistero… conosciamo il nostro futuro (almeno io, tu ancora hai un discreto margine) c’è solo questo di stupefacente nell’avvicinarsi al capolinea, per il resto è solo rammarico e rimpianto… se non sopraggiunge la zona “F”

– Anch’io sai non ho molto margine… e poi qual è il margine? Penso a tutte le volte che ho rischiato la vita… poi sì… molto di ciò che è alle spalle, quindi certo… è rammarico e qualche rimpianto… e un mare di ricordi, chissà dove andranno a finire…

– …e se sono stati concepiti, dove e quando, o se neppure siano mai esistiti… illusione, ciascuno di noi neanche è bolla di sapone. Io me la sono pure giocata la vita, basta fare una puntata azzardata e, alla fine, la grande mano…

Fine della conversazione in chat

Mauro Giovanelli – Genova
www.icodicidimauro.com

Immagine in evidenza: FULVIO LEONCINI – “La bevitrice di vita”

RIPRODUZIONE RISERVATA

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Mauro Giovanelli - RIPRODUZIONE RISERVATA