CARLO TAVECCHIO ovvero BANANE e TAM-TAM

CARLO TAVECCHIO ovvero BANANE e TAM-TAM

“Quelli che prima mangiavano le banane, qui fanno i titolari o giocano in serie A”.
Nel presentare la sua candidatura alla presidenza della F.I.G.C., un certo Carlo Tavecchio da Ponte Lambro, dove ebbe i natali nel luglio ’43, ha pensato bene di presentarsi con questa frase che lascia dubbi solo ai nostri politici, non tanto per il contenuto, cui ormai i Borghezio, Salvini, Calderoli & C. hanno abituato le orecchie degli italiani, quanto per il contesto e l’inutilità.
Il pretendente alla prestigiosa carica è un dirigente sportivo e politico italiano, ex esponente della Democrazia Cristiana, diplomato ragioniere. Adesso che qualcuno chiede il suo ritiro scoppia il putiferio, perfino la Concordia è passata in secondo piano, la Penisola non sa a che santo votarsi, il panico dilaga. Ma… in tutto il Paese non abbiamo un suo sostituto? Voglio dire: è indispensabile? Unico? Non se ne può fare a meno? Dovrebbe o no essere in pensione? Senza voler fare facile scandalismo e ammettendo pure che il tizio non sia stato capace di esprimersi compiutamente, come minimo è rimbambito. Di cosa stiamo parlando? Che vada a insegnare pesca facilitata in un vivaio, immagino che in provincia di Como non manchino tali strutture sportive, e poi c’è sempre il lago.
Renzi, non ti sembra giunta l’ora di mettere in moto i tuoi famosi carri attrezzi? O aspettiamo l’insediamento di D’Alema in Europa? Ci sei o ci fai? Se ci sei… batti un colpo con il tam-tam, se ci fai… Tavecchio!

P. S.
Tavecchio! Come volevasi dimostrare il 12 agosto 2014 è stato nominato presidente della F. I. G. C.

Mauro Giovanelli – Genova
www.icodicidimauro.com

Immagine in evidenza ricavata dal web. Fotomontaggio eseguito dall’Autore

RIPRODUZIONE RISERVATA

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.